Wenn Sie unsere Website nutzen, stimmen Sie der Verwendungvon
Cookies gemäß unseren Cookie-Bestimmungen zu
News
Home » News

13 Mai 2020

Allungata di 12 mesi la durata di vita del Comparto di Trento

Il Fondo Strategico Trentino - Alto Adige, gestito da Finint SGR, a seguito della crisi sanitaria e delle ripercussioni economiche derivanti dal Coronavirus nel corso delle ultime settimane ha ricevuto numerose richieste di revisione dei piani di ammortamento in essere in relazioni ai titoli in portafoglio.

Si evidenzia, inoltre, che delle 47 società in portafoglio, 31 hanno richiesto una revisione del piano di ammortamento che preveda una sospensione delle rate in scadenza almeno nel 2020.

Alla luce delle richieste di revisione pervenute dalle società in portafoglio, Finint SGR nel corso del Consiglio di Amministrazione del 23 marzo 2020 ha deliberato e proposto una modifica al regolamento di gestione del Fondo finalizzata  all’allungamento della vita del comparto di Trento di almeno 12 mesi, in considerazione del fatto che la maggior parte dei prestiti sottoscritti presenta una scadenza prossima alla scadenza del Fondo. 

Più in generale, l’allungamento del Fondo permette una gestione ottimale e conservativa del portafoglio, riducendo il più possibile il profilo di rischio in un contesto così imprevedibile e incerto. Il 29 aprile si è tenuta l’assemblea plenaria e dei singoli comparto che ha deliberato: 
  • positivamente circa l’allungamento del Fondo nei termini sopra descritti per il Comparto di Trento la cui scadenza è ora fissata al 6 febbraio 2026;
  • negativamente circa l’allungamento del Fondo nei termini sopra descritti per il Comparto di Bolzano la cui scadenza rimane  fissata per il 6 febbraio 2025.
L’efficacia dell’allungamento risultava in ogni caso subordinata all’esito positivo della procedura delineata dagli art. 6 ultimo capoverso e art. 8 del contratto stipulato tra la stazione appaltante Regione Trentino - Alto Adige eFinint SGR. La procedura ha avuto esito positivo in data odierna